COS’È CONDOMINIOITALIA EXPO:

 

CONDOMINIO ITALIA Expo è la manifestazione organizzata con cadenza annuale da Edicon Srls –  editore del periodico Italia Casa e del giornale online Quotidiano del Condominio – al fine di favorire l’incontro tra gli operatori del mercato che, a vario titolo, ruotano attorno al mondo della casa e del condominio: proprietà immobiliare, amministrazione condominiale, professioni tecniche – ingegneri, architetti, geometri, installatori, costruttori – istituzioni politiche. Senza dimenticare, ovviamente, il motore di questo macro-comparto: le aziende che forniscono materiali, servizi e opere all’edificio.

Da diversi anni, ormai, CONDOMINIO ITALIA Expo rappresenta lo spazio ideale nel quale le aziende del settore dell’efficienza energetica, delle costruzioni e dei servizi per la casa in generale, possono usufruire di una vetrina attraverso la quale consolidare la propria presenza sul mercato e acquisire nuovi clienti fortemente motivati e interessati. Ogni realtà aziendale avrà la possibilità di esporre le proprie eccellenze, sia attraverso il proprio stand, sia mediante l’organizzazione di presentazioni aziendali personalizzate. Ai visitatori, invece, viene offerta l’opportunità di conoscere, direttamente dai fornitori, le principali novità del mercato e di partecipare gratuitamente ai corsi formativi e di aggiornamento che si svolgono nel corso della manifestazione.

Benvenuti al Sud!

Dopo le due fortunate tappe torinesi del 2015 e del 2017, e sulla scia dei numeri straordinari fatti registrare a Bologna nel 2016 e nel 2018 – quando ha riempito con più di 20mila visitatori in 3 giorni il padiglione allestito nell’ambito del SAIE – quest’anno CONDOMINIO ITALIA Expo amplia i propri orizzonti, portando anche al Sud Italia il format di quello che è l’unico evento fieristico dedicato esclusivamente al mondo del condominio.

Appuntamento a Bari, dunque, dal 24 al 26 ottobre 2019, nel contesto del SAIE e nel prestigioso scenario della Fiera del Levante!

LE INTERVISTE E IL RACCONTO DELL’EDIZIONE 2016 e 2018